Venerdė 19 Agosto07:31:42
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Caos sull'a-14: da Rimini a Fano a zig zag. Poi si spoglia, picchia la passeggera e gli Agenti

Cronaca Rimini | 15:38 - 27 Agosto 2013 Caos sull'a-14: da Rimini a Fano a zig zag. Poi si spoglia, picchia la passeggera e gli Agenti

Un 35enne di Padova è stato arrestato nel tardo pomeriggio di lunedì dalla Polizia Stradale di Forlì. Gli Agenti erano impegnati in un servizio di controllo sulla A-14, nel territorio di Rimini, quando la loro auto è stata sorpassata in modo brusco da una Toyota Yaris, con a bordo due persone. La vettura, superata la pattuglia, ha accelerato bruscamente, proseguendo con un'andatura a zig zag, occupando spesso la corsia di emergenza. La Polizia Stradale di Fano è intervenuta a supporto dei colleghi forlivesi: il traffico veicolare è stato interrotto, convogliandolo in una sola corsia per bloccare lo spericolato automobilista. Questi si è fermato, ma non si è arreso: è sceso dalla Toyota, si è tolto pantaloni e scarpe, ha preso per i capelli la sua passeggera - una donna - e ha iniziato a picchiarla. All'intervento del capopattuglia, non ha placato la sua furia, aggredendo anche quest'ultimo. Alla fine l'uomo è stato bloccato e arrestato. E' un 35enne residente a Padova, stessa città di residenza della donna, una 33enne, ferita all'orecchio sinistro e al volto. 

< Articolo precedente Articolo successivo >