Venerd́ 30 Settembre18:10:00
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Riccione: ubriaco molesto, i vicini temono per la madre 90enne e chiamano i carabinieri

Cronaca Riccione | 17:12 - 02 Agosto 2013 Riccione: ubriaco molesto, i vicini temono per la madre 90enne e chiamano i carabinieri

I carabinieri di Riccione sono intervenuti, in seguito ad una segnalazione, ieri verso le 20, in Via Desenzano: qui un uomo era rientrato a casa in evidente stato di ubriachezza e i vicini hanno pensato che potesse mettere in pericolo l’incolumità della madre 90enne. Una volta sul posto, i militari hanno identificato il soggetto e lo hanno accompagnato al pronto soccorso per le cure del caso.

E una segnalazione proprio dal pronto Soccorso dell'ospedale Ceccarini è arrivata al 112 ieri mattina verso le 11 e 30: la direzione sanitaria è stata costretta ad allertare i carabinieri a causa di un uomo che, senza alcun motivo, urlava e si agitava al primo piano dell’ospedale. Immediatamente sul posto, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile hanno individuato l’uomo, riuscendo a calmarlo. Si tratterebbe di una persona nota per problemi psichici.

< Articolo precedente Articolo successivo >