Venerd́ 30 Settembre19:11:25
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini, podismo: due gare del week end, dal mare alla montagna

Eventi Rimini | 11:50 - 02 Agosto 2013 Rimini, podismo: due gare del week end, dal mare alla montagna

Un weekend all'insegna del podismo quello del 3 e 4 agosto a Rimini. Dal mare alla montagna sono diverse le proposte dedicate agli amanti della corsa.

A  Bellaria Igea Marina 4^ edizione di Riviera Beach Run, gara su strada e spiaggia in programma sabato 03 agosto: uno degli appuntamenti clou dei Riviera Beach Games, eventi sportivi “on the  beach” su tutta la Costa, promossi da Unione Costa e APT Emilia Romagna.

Più di 1.000 gli iscritti alla gara dello scorso anno: tanti competitivi, ma anche tantissimi amatori, turisti e famiglie che hanno scelto di trascorrere una bella giornata di sport e divertimento a Bellaria Igea Marina, gustando la tipica ospitalità romagnola e l’emozione del percorso sulla spiaggia, reso unico dalla marea di tifosi che supportano calorosamente il passaggio di tutti i runners e dall’atmosfera del tramonto.

Numeri che Dinamo Sport Bellaria Igea Marina spera di ripetere anche in questa 4^ edizione: il divertimento è per tutti con partenza prevista da Polo Est Village alle ore 18.00 e possibilità di iscrizione  fino a 15 minuti prima della gara. Tre i percorsi da scegliere: competitivo da 13 km, camminata ludico-motoria da 8 km e camminata da 4 km. Arrivo e fine gara sempre a Polo Est per il pasta party della tradizione romagnola e le premiazioni di più di un centinaio di atleti con ricchi pacchi gara. 

Per la gara competitiva l’uomo da battere rimane il vincitore dello scorso anno: Gianluca Borghesi della Sacmi Imola (39’30’’), trionfatore anche della mezza maratona di Friburgo in Germania in aprile. Tra le donne la vincitrice dell’edizione 2012 Fausta Borghini della GPA San Marino (49’20’’).


Carpegna il 3 e 4 agosto diventerà la meta di tanti runners italiani per correre in mezzo la natura. Carpegna si stende lungo le pendici del monte Carpegna, a 748 metri sul livello del mare, ed è una "stazione climatica" dove il clima è particolarmente mite e asciutto infatti detiene la bandiera trasparente per la qualità dell’aria. Quest’anno i podisti avranno anche la possibilità di visitare con le famiglie il fantastico “Carpegna Avventura Park” appena inaugurato e tanto altro.

La Kermesse ViviCarpegna “Trofeo Mizuno” nonché “Trofeo Living Sport”, dedicata agli appassionati della corsa nella natura, maturata grazie le sinergie tra il Golden Club Rimini e la Polisportiva Mirka Santini, con l’omologazione Endas, la collaborazione del Comune di Carpegna, la Pro Loco di Carpegna, la Protezione Civile e la Comunità Montana si svolgerà sabato 3 e domenica 4 agosto prossimo. 

Sabato 3 agosto si inizia con il 1° Eco Trail delle Aquile da correre e da camminare sui sentieri, del Monte Carpegna in semi autosufficienza sulla distanza di mezza maratona. Un percorso studiato per valorizzare i territori e costruire una nuova sensibilità ambientale con il Progetto “Zero Rifiuti” il Golden Club si propone di non produrre discarica rifiuti da conferire in discarica (bicchieri, bottiglie eccetera). Il favoriti dell’Eco Trail delle Aquile sono lo specialista romagnolo Enrico Benedetti, 3° sul Sasso Simone Simoncello, e la marchigiana Claudia Signoretti. La sera continuerà la grande festa in Piazza Conti con la musica dal vivo di Adler “Rock Sopra le Nuvole “ in Summer Tour in attesa della domenica.

Domenica 4 agosto si correrà il prestigioso 13° Giro di Carpegna sulla classica distanza di km 15,500 caratterizzato da 7,5 km di salita che va dai 5 al 15% e altrettanta discesa. Il Gran Premio della Montagna è posto ai 1415 metri slm. Tanti maratoneti, provenienti da tutta la penisola, si schiereranno al via per correre in onore del Pirata di Cesenatico Marco Pantani. 

< Articolo precedente Articolo successivo >