Giovedý 04 Marzo13:12:31
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Apt Emilia Romagna: torna Blogville, blogger stranieri in regione

Attualità Emilia Romagna | 16:49 - 30 Aprile 2013 Apt Emilia Romagna: torna Blogville, blogger stranieri in regione

Il passaparola e le informazioni sul web condizionano le scelte per la vacanza, per questo puntiamo ai blog per farci conoscere, senza rete a mediazioni, così come siamo, per interrogarsi su forme nuove di turismo. Così la presidente di Apt Emilia-Romagna Liviana Zanetti ha presentato la seconda edizione di 'Blogville', che fino al 28 ottobre prevede la presenza a Bologna di oltre settanta blogger di tutto il mondo (per la prima volta anche da Brasile e Cina) per raccontare sul web la regione e le sue attrattive turistiche. I blogger accreditati saranno ospitati in un appartamento nel centro storico di Bologna come base da cui raggiungere ogni angolo delle regione, con un "resident blogger" che affiancherà il padrone di casa nell'assistenza dei blogger ospiti, e una bacheca virtuale, il 'Social Wall', dove compariranno, in tempo reale, tutti i post e le immagini messe in rete dai blogger. I quali si alterneranno settimanalmente, da aprile a fine luglio e da settembre a ottobre, quali ospiti, da quattro a sei alla volta. I primi sono già arrivati e sebbene siano sul territorio da appena un giorno, sul web stanno già rimbalzando le notizie della loro presenza in Emilia Romagna: grazie ai loro "tweet", è stato detto, sono stati raggiunti su Twitter 492.708 account in meno di 24 ore, con 98 autori che hanno pubblicato, ed oltre 200 interazioni. I blogger avranno massima libertà di azione, ma sono previste anche delle vere e proprie "uscite", con tappe in ognuna delle nove province emiliano romagnole, per conoscere e vivere, tutti insieme, da "local" (ovvero come un residente), le eccellenze del territorio e gli aspetti più conosciuti e apprezzati (enogastronomia, artigianato tipico, Motorvalley, patrimonio Unesco delle città d'arte, vacanza attiva in Appennino e riviera), ma anche aspetti più di nicchia come turismo slow e biking. Prevista anche la partecipazione ad eventi come il 50/o anniversario Lamborghini, la Mille miglia, il palio di Ferrara, la Notte rosa, il Gran Premio della moto gp di San Marino a Misano Adriatico e tanto altro. Come nella passata edizione, i travel blogger troveranno nell'appartamento un 'survival kit' di prodotti tipici (come pasta, piadina romagnola, Parmigiano-reggiano, Aceto balsamico tradizionale, Prosciutto di Parma, Mortadella Bologna), internet wi-fi e la BlogVille Card (ingressi gratuiti nei principali musei e luoghi di rilevanza turistica). I post messi in rete dai blogger si possono seguire in diretta sul 'Social Wall' di Blogville, la bacheca virtuale all'indirizzo www.blogville-emiliaromagna.com/social-wall, che lo scorso anno ha generato 280 articoli pubblicati sui singoli blog, oltre 8,5 milioni di utenti raggiunti sui Social Network, 75 milioni di impressions su Twitter, oltre 3.000 immagini e video condivisi sul web. 

< Articolo precedente Articolo successivo >