Domenica 28 Febbraio01:39:48
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Successo a Bellaria per Young Volley on the beach

Sport Bellaria Igea Marina | 10:44 - 30 Aprile 2013 Successo a Bellaria per Young Volley on the beach

L’aria che si respira alla mattina dell’ultima giornata di gare nel torneo “Young Volley on the beach” è frizzante, rigenerativa, estiva. È da cartolina il colpo d’occhio di inizio giornata di chiusura della manifestazione, il 28 aprile 2013, una giornata baciata dal sole in cui atleti e accompagnatori hanno riempito la spiaggia di Bellaria Igea Marina con dilagante allegria. Giochi e laboratori per i più piccoli, fasi finali dei tornei per i giocatori delle categorie Under ed Accompagnatori.

E intanto il villaggio, lo “Young Village”, a offrire animazione a suon di musica grazie ai Dj di Radio Bruno, che dal palco centrale hanno coinvolto gruppi festosi di giovani in balli, canti e foto di gruppo, con la mascotte del torneo “Youngy” a rapire l’attenzione specialmente dei più piccoli. Tantissimi quelli che, tra una gara e l'altra, hanno addirittura azzardato qualche tuffo in acqua grazie al sole e le temperatura intorno ai 25°; stanchezza assente, nonostante nelle due serate precedenti il "popolo" dello Young Volley – ospitato in circa 70 alberghi di Bellaria Igea Marina – si sia riversato nelle vie del centro di Igea Marina fino a sera tarda: affollatissimi gli spettacoli in strada di maghi e giocolieri, tanto quanto la discoteca allestita all’anfiteatro cittadino, in pieno centro, e quella in spiaggia di sabato sera in cui i circa quattromila adolescenti hanno ballato spensierati, vivendo uno dei tanti momenti da ricordare dei tre giorni di manifestazione.

Gli stessi ragazzi che domenica mattina si sono scontrati sui 130 campi da beach volley che l’Associazione Sportiva Kiklos – organizzatrice della manifestazione insieme a Kappa Servizi s.r.l. e la collaborazione realtà locali come Active Hotels e Viv’Igea – ha allestito per questa 13esima edizione della manifestazione. Le finalissime dei tornei Under e di quelli di “beach bocce ball”, biliardino, e sand volley 6x6 (tornei di semplice intrattenimento) hanno visto una predominanza di vincitori delle zone Emiliane e della Lombardia, in cui si sono messe in luce in particolare le Società Coop Parma e Rovato Brescia con due primi posti a testa e la Società di Pavullo (MO) che nel torneo Under 15 maschile ha piazzato 3 squadre nelle prime 4 posizioni. 

Il raduno “Young Volley on the beach” è una manifestazione sportiva di promozione del beach volley giovanile per tutte le categorie giovanili, dal minivolley all’Under 18 femminile e Under 19 maschile. Un evento organizzato da Kiklos con il patrocinio dell'Amministrazione Comunale di Bellaria Igea Marina e della Federazione Italiana Pallavolo – Comitato di Rimini.

Allegato il riepilogo delle squadre vincenti nelle categorie Under; i tornei di minivolley hanno carattere ludico e senza classifica finale.

Numeri interessanti a corredo:

- Partecipanti iscritti: più di 6000, provenienti da 110 società di pallavolo di tutta Italia; 

- Squadre iscritte: 863 divise in 17 categorie; 618 squadre femminili, 72 squadre maschili, a cui vanno aggiunte 173 squadre miste dei tornei sand volley 6x6 per gli accompagnatori. 

- Nomi simpatici di squadre iscritte: Non c’è trippa per gatti, le APE-perine, 3-mende, Makimemura beach.

- Partite disputate: circa 3000

- Hotels di Bellaria e Igea Marina coinvolti: 70; 

- Bagni coinvolti: 13 (dal 71 al 83 di Igea Marina centro)- 1 chilometro di spiaggia; 

- Zone d’Italia con maggiore afflusso: Emilia (400 partecipanti dalla Provincia di Bologna, 600 da quella di Parma e 800 da Reggio Emilia e zone limitrofe. Si prevede che ad essere più numeroso sarà il popolo Modenese, in particolare grazie all’afflusso di circa 800 unità riferite al network di Scuola di Pallavolo Anderlini) e Lombardia (circa 1000 persone provenienti solo dalla Provincia di Milano, 500 da quella di Bergamo, 300 da Lecco e altre 200 da quelle di Monza Brianza e Brescia); 

-Piadine cotte e offerte ai partecipanti nel giorno finale della manifestazione: almeno 4000;

< Articolo precedente Articolo successivo >