Sabato 06 Marzo11:44:10
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Cattolica: bambini scalmanati in hotel, l'albergatore si infuria

Cronaca Cattolica | 20:13 - 27 Aprile 2013 Cattolica: bambini scalmanati in hotel, l'albergatore si infuria

Poco prima della mezzanotte di venerdì un uomo, ospite in un hotel di Cattolica di via Santa Chiara, ha richiesto qui l'intervento dei carabinieri: il titolare della struttura aveva, a suo dire, malmenato alcuni bambini di 12 anni.
I militari, una volta giunti sul posto, hanno identificato le parti e accertato l'accaduto: in particolare, nella struttura ricettiva erano alloggiati alcuni ragazzini componenti di una squadra di calcio che, seppur richiamati, giocando tra loro, avevano disturbato gli altri ospiti. L’albergatore, giunto nella cameretta, ha notato la confusione e vedendo la stanza a soqquadro era andato su tutte le furie colpendo, con una doga di legno del letto, un ragazzino al ginocchio. Quest’ultimo ha riportato solo lievi escoriazioni, è stato comunque medicato al locale pronto soccorso. Calmate le parti, a tutti è stato riferito della facoltà di sporgere eventuale denuncia.

Sempre venerdì verso le 17 i carabinieri sono intervenuti in un hotel di Viale Vespucci a Rimini chiamati da un cliente che lamentava l'inserimento nella fattura, da parte del titolare dell'hotel, di alcuni danni ad alcuni suppellettili d’arredo della camera e delle spese per il reintegro di alcuni asciugamenti mancanti. I due contendenti, seppur calmati dai militari dell’Arma, non arrivando ad un accordo verbale, hanno deciso di ricorrere a vie legali.

< Articolo precedente Articolo successivo >