Domenica 28 Febbraio08:26:03
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Tassa di soggiorno: nessuna bufera tra Comune di Rimini e albergatori

Attualità Rimini | 14:52 - 24 Aprile 2013 Tassa di soggiorno: nessuna bufera tra Comune di Rimini e albergatori

Gli albergatori di Rimini a confronto con l'Assessore alle politiche Gian Luca Brasini sulla tassa di soggiorno. "Un confronto franco e costruttivo", spiega Brasini, che giustifica l'introduzione del balzello come corrispettivo per quei cittadini "temporanei", cioè i turisti, a cui vengono garantiti i servizi necessari per vivere nel migliore dei modi il loro soggiorno, osservazione condivisa dagli albergatori. 

Brasini ha promesso in compenso l'introduzione di misure di riduzione o esenzione d'imposta nei confronti della fasce più deboli della popolazione: le famiglie con figli nel periodo dal 1 giugno al 31 agosto, gli over 65 dal 1 settembre al 30 giugno. Agli albergatori è stato promesso un impegno in ambito burocratico, per facilitare gli adempimenti a loro carico. 

< Articolo precedente Articolo successivo >