Giovedý 04 Marzo04:13:01
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio Lega Pro: Pro Patria Bellaria 4-0

Sport Bellaria Igea Marina | 17:12 - 21 Aprile 2013 Calcio Lega Pro: Pro Patria Bellaria 4-0

Il Bellaria versione balneare esce sconfitto pesantemente nel confronto con la capolista Pro Patria, ma si avvicina alla salvezza grazie alle sconfitte di Valle D'Aosta e Rimini. La gara allo Speroni si sblocca al 4': Giannone si accentra da destra e fa partire un sinistro imprendibile per Rossini. La Pro Patria conduce le danze sotto una pioggia scrosciante: al 20' Falomi spreca l'assist di Bruccini, al 29' ancora l'attaccante bustocco vanifica uno splendido assist di tacco di Serafini. Al 39' è Artaria a partecipare al festival del goal sbagliato, ancora su assist di un super Serafini. Nella ripresa al 48' arriva il primo tiro del Bellaria, facile la parata di Sala su Nicastro. Al 55' cross di Giannone per Serafini, che colpisce la traversa da due passi. Quattro minuti dopo ancora Serafini, servito da Bruccini, bravo Rossini a deviare in corner. Il raddoppio è nell'aria e arriva al 64' in mischia proprio con Serafini, dopo una prima parata di Rossini su Polverini. All'86' il neo entrato Vignali triplica in contropiede. Il Bellaria è già con la testa negli spogliatoi quando al 90' Serafini serve Falomi che firma il poker. 


Pro Patria - Bellaria 4-0

Marcatori: 5' Giannone (PP), 64' Serafini (PP), 86' Vignali (PP), 90' Falomi (PP). 


Pro Patria (4-3-1-2): Sala - Bonfanti Nossa Polverini Pantano - Bruccini Calzi (78' Greco) Artaria (80' Vignali) - Giannone (87' Giorno) - Serafini Falomi

In panchina: Vavassori, Andreoni, Botturi,  Viviani. 

Allenatore: Firicano.


Bellaria (4-3-3) Rossini - Grifoni Martinelli Maccarone Masullo -  O'Neal Mariani Raparo - Nicastro Bernacci Tattini. 

In panchina: Melillo, Venneri, Rossetti, Perrino, Pacini, Famà, Zamblera. 

Allenatore: Osio.


Arbitro: Di Ruberto di Nocera Inferiore.

< Articolo precedente Articolo successivo >