Sabato 06 Marzo08:19:46
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Martedi 30 luglio Paolo Conte in concerto a San Marino

Spettacoli Repubblica San Marino | 15:55 - 19 Aprile 2013 Martedi 30 luglio Paolo Conte in concerto a San Marino

Paolo Conte, eccelso ed amatissimo rappresentante della musica d'autore italiana contemporanea si esibirà martedì 30 luglio in una data memorabile, unica in Italia per l'estate 2013, nello splendido scenario della Cava degli Umbri, intagliata nella roccia della terza Torre del Monte Titano. 


Reduce in questi giorni dal successo dei due concerti in Germania con biglietti esauriti in prevendita nei mesi precedenti, dopo un concerto primaverile a Torino, riserverà un'unica data estiva nella penisola italiana, alla Repubblica di San Marino nel corso della tournée che lo porterà a Vienna, al famosissimo Festival Jazz di Montreaux, a Salisburgo, ad Amsterdam e a Parigi (eletta oramai sua seconda “patria”).


L'evento, promosso dalle Segreterie di Stato Turismo, Cultura, Esteri, Rapporti con le Giunte, Commercio e Politiche Giovanili ed organizzato da Fun 4 All con la collaborazione del Turismo e dell'Ufficio Attività Sociali e Culturali, è stato fortemente voluto dalle massime Istituzioni sammarinesi con la collaborazione di attività private; la grande e fruttuosa sinergia di forze  ha permesso la realizzazione di un appuntamento imperdibile ed esclusivo il cui ricavato sarà in parte devoluto all'ASLEM, Associazione Sammarinese Leucemie Emopatie Maligne.  


Paolo Conte tornerà dunque a San Marino, dove si era esibito quasi agli albori della sua carriera,  nel lontano primo maggio del 1981 insieme a  Bruno Lauzi ed Umberto Bindi e successivamente, nel 1988 in un memorabile concerto per il 3 settembre, Festa della Fondazione della Repubblica. 


Eleganza, stile, classe, cultura, erudizione e puro genio in un acquerello musicale di un cantautore schietto e distaccato, sempre a contatto con i sentimenti più vivi e raffinati di un animo nostalgicamente divertito, ironico, ricco di una notevole sensibilità di stampo jazzistico e latino-americana. “Uno stile inconfondibile che nasce dall'accordo tra le ninnananne fantasmagoriche di Leonard Cohen, la sensibilità da cantastorie parigino di inizio '900, le big band jazz di Duke Ellington e Bix Beiderbecke, la sensibilità del song jazz-pop di Hoagy Carmichael e della chanson di Jacques Brel.” 

I suoi due “strumenti”, il pianoforte e la voce hanno creato una delle contaminazioni più seducenti di sempre e insieme hanno contribuito alla riscoperta della musica jazz in Italia.


Attorniato dalla sua band composta da musicisti eccezionali, Nunzio Barbieri (Guitar– Electric Guitar), Lucio Caliendo (Oboe – Bassoon – Percussions – Keyboards), Claudio Chiara (Alto Sax – Tenor Sax – Baritone Sax – Flute – Accordeon – Bass – Keyboarsds), Daniele Dall’Omo (Guitar), Daniele Di Gregorio (Drums – Percussions – Marimba – Piano),  Luca Enipeo  (Guitar),  Massimo Pizianti (Accordeon – Bandoneon – Clarinet – Baritone Sax – Piano – Keyboards), Piergiorgio Rosso ( Violin), Jino Touche –(Double Bass – Electric Guitar), Luca Velotti (Soprano Sax – Tenor Sax – Contralto Sax – Bariton Sax – Clarinet), Conte ripercorrerà i brani più significativi della sua carriera.

Nota curiosa che esula dal contesto musicale: Paolo Conte, offrendo una egregia testimonianza del  suo talento e passione per le arti figurative ha disegnato nel 2006, per  l'Azienda Numismatica e Filatelica di San Marino un francobollo celebrativo di Wolfgang Amadeus Mozart.


I biglietti sono acquistabili on-line e in tutti i punti vendita del circuito www.vivaticket.it . 

Punto vendita per San Marino, FREESHOP presso Centro Atlante.


Il costo dei biglietti (differenziato a seconda dei settori) varierà dai 33 agli 86 euro + d.p.



Info www.paolocontersm.com 



Facebook http://www.facebook.com/events/145667215606775/?ref=ts&fref=ts 

< Articolo precedente Articolo successivo >