Domenica 07 Marzo14:57:00
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Pesaro, avvocatessa sfigurata con acido: fermato un collega

Cronaca Pesaro | 18:39 - 17 Aprile 2013 Pesaro, avvocatessa sfigurata con acido: fermato un collega

Primo fermo eseguito oggi in merito all'aggressione dell'avvocatessa pesarese, affrontata sotto casa sua da un individuo a volto coperto, che le ha poi gettato sul volto dell'acido. I Carabinieri di Pesaro hanno arrestato L.V., 35enne avvocato di Pesaro, iscritto all'Ordine degli avvocati di Rimini. Dovrà rispondere di concorso in lesioni gravissime volontarie. Il 35enne avrebbe ingaggiato "l'incappucciato" per aggredire la collega, con la quale aveva avuto una relazione sentimentale poi troncata. 

< Articolo precedente Articolo successivo >