Giovedý 04 Marzo07:19:06
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Riccione: campionati nuoto, pass mondiale per due staffette

Sport Riccione | 23:29 - 13 Aprile 2013 Riccione: campionati nuoto, pass mondiale per due staffette

I campionati assoluti primaverili di nuoto si sono chiusi a Riccione con la qualificazione iridata delle staffette 4x100 mista femminile e 4x200 stile libero maschile e con il sorriso di Francesco Pavone per l' 1'56"43 con cui vince i 200 farfalla. Il 22enne savonese ha abbassato il personale di 62 centesimi, segnando il terzo tempo assoluto tricolore nella specialità, il migliore con il costume in tessuto. Gli altri titoli della giornata hanno regalato altrettanti primati personali ad eccezione del 2'11"72 con cui Luca Pizzini ha vinto i 200 rana avanti a Flavio Bizzarri. Il successo di Michela Guzzetti nei 100 rana comporta la qualificazione della staffetta mista con le frazioniste Federica Pellegrini ed Ilaria Bianchi già certe del posto. Discorso diverso per la 4x200 sl maschile, che strappa il pass malgrado nessun frazionista sia sceso al di sotto del limite iridato di 1'48"10. Nelle altre finali la delfinista Ilaria Bianchi fa saltare il banco nei 50 stile libero, vincendo in 25"52 e piazzandosi al terzo posto tra le migliori performer italiane di sempre. Niccolò Bonacchi si impone nei 50 dorso in 25"25 con 21 centesimi di miglioramento personale, Martina De Memme vince gli 800 limando 3"45 al personal best, Stefania Pirozzi doppia il successo nei misti abbassando di 50/100 il record personale. Nella classifiche per società c'é la doppietta del CC Aniene che si impone in ambito maschile con 345 punti (263 individuali e 82 staffette) e in quello femminile con 329 punti (255 + 74).

< Articolo precedente Articolo successivo >