Giovedý 04 Marzo07:24:39
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Bimbo litiga con i genitori e si barrica in camera: i carabinieri lo convincono ad uscire

Cronaca Rimini | 18:21 - 13 Aprile 2013 Bimbo litiga con i genitori e si barrica in camera: i carabinieri lo convincono ad uscire

Litiga con i genitori e si barrica in camera: è accaduto venerdì mattina a Rimini. I carabinieri sono stati allertati dai vigili del fuoco che, in seguito alla segnalazione di una coppia di genitori preoccupati, erano intervenuti in via Nevio Matteini: il loro bambino si era chiuso all’interno della propria camera e si rifiutava di aprire la porta. I Carabinieri, prima di far entrare in azione i vigili del fuoco, già presenti per ogni eventuale situazione d’emergenza che si sarebbe potuta verificare, hanno iniziato a parlare col piccolo cercando di convincerlo ad aprire: così per fortuna è stato, con il sollievo di tutti, ma soprattutto dei genitori.

< Articolo precedente Articolo successivo >