Luned́ 01 Marzo21:02:10
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Violenza sessuale su 16enne a Bellaria: condannato 19enne romeno

Cronaca Bellaria Igea Marina | 18:29 - 12 Aprile 2013 Violenza sessuale su 16enne a Bellaria: condannato 19enne romeno

E' stato condannato in rito abbreviato a 5 anni e 4 mesi per violenza sessuale su una 16enne, Alexandru Oprea, 19enne romeno arrestato a Bellaria Igea Marina  la scorsa estate. Assolto perché il fatto non sussiste invece per un secondo episodio ai danni di una 13enne, contestato dalla pubblica accusa durante la scorsa udienza, e avvenuto la stessa sera in cui Oprea aveva usato violenza sulla 16enne. Oprea alla ragazzina di 13 anni avrebbe toccato le gambe, ma per il giudice non si trattò di abuso sessuale. Invece la vittima 16enne, che si è costituita parte civile con entrambi i genitori, era stata ascoltata, in audizione protetta, a metà gennaio, circostanza in cui aveva raccontato cosa era successo la sera del 17 giugno 2012. Quella sera la 16enne e il 19enne si erano conosciuti in un locale di Bellaria, dove la minore era in compagnia di alcune amiche. Il giovane l'aveva convinta a salire con lui in auto per poi dirigersi verso un luogo isolato dove, secondo la ricostruzione della ragazza, erano iniziate pesanti avances culminate in un vero e proprio abuso. La ragazzina racconterà tutto solo qualche giorno dopo parlandone a un'amica e poi con i genitori. Oprea, che era stato arrestato dai carabinieri nel settembre 2012, è ancora detenuto.

< Articolo precedente Articolo successivo >