Sabato 06 Marzo09:17:26
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Fusione dei 7 comuni dell'Alta Valmarecchia: istituito il Comitato

Attualità Novafeltria | 08:08 - 11 Aprile 2013 Fusione dei 7 comuni dell'Alta Valmarecchia: istituito il Comitato

Martedi' è stato ufficialmente istituito il Comitato per la Fusione dei 7 Comuni dell'Alta Valmarecchia. 

Nelle intenzioni, si legge in una nota, "è di arrivare entro il 2013 ad un referendum popolare che ci traghetti entro le elezioni del 2014 attraverso un commissariamento alla creazione di un unico comune e quindi un'unica elezione". E' stata creata una commissione che "si confronterà con i 7 sindaci e lunedi o martedì un'altro gruppo  andrà a Bologna in Regione a verificare se rientriamo ancora nei termini per arrivare ad un referendum entro dicembre di quest'anno." Non un'azione isolata, ma profondamente radicata e legata alle esigenze del territorio " La prima fase di un'operazione di questa importanza storica" continua la nota "non può fare a meno di uno di studio che chiarisca le idee prima di tutto alle amministrazioni comunali, alle associazioni del territorio siano esse di categoria o di volontariato, agli imprenditori ed ai cittadini" Del Gruppo Percorso Comune sono entrati in questo Comitato Ortensio Cangini, Elena Vannoni, Stefano Zanchini, Adele Piccari, Filiberto Piva, Roberto Delfini. "Tutto comunque deve partire dal nostro territorio." Termina la nota "La prima possibilità è che dai Consigli Comunali esca una delibera che determini la volontà di costituire un Comune Unico la seconda invece è la raccolta di 3000 firme sul territorio dei 7 comuni che dia il via al procedimento."

< Articolo precedente Articolo successivo >