Martedý 09 Marzo01:16:35
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Esce per una sigaretta e vede tipi sospetti: sventato furto in sala giochi

Cronaca Rimini | 12:42 - 04 Aprile 2013 Esce per una sigaretta e vede tipi sospetti: sventato furto in sala giochi

Alle 22 circa di mercoledì la Squadra Volante della Polizia di Rimini ha sventato un furto in una sala giochi di Via Mantova. L'allarme è stato dato da un passante, uscito da un locale per fumare una sigaretta. Ha notato due giovani muoversi con fare sospetto: quando ha visto che scavalcavano la recinzione, ha subito chiamato il 113. Gli Agenti hanno così colto sul fatto i malviventi: tre italiani, di età compresa tra 32 e 39 anni. Avevano appena rotto una vetrata, ma non sono riusciti a portare via nulla per il pronto intervento della Polizia. Un'ora prima erano già stati fermati e identificati: erano andati a cena e non volevano pagare il conto. Due di loro avevano precedenti, uno era sottoposto all'obbligo di firma in Questura. 

< Articolo precedente Articolo successivo >