Martedì 09 Marzo02:13:51
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Due mostre del Meeting per l'anno della Fede

Cultura Rimini | 12:05 - 04 Aprile 2013 Due mostre del Meeting per l'anno della Fede

«Proporre occasioni pubbliche per scoprire e approfondire, attraverso testimoni del passato e del nostro tempo, il fascino che l’avvenimento cristiano suscita negli uomini da 2000 anni».

Così la Presidente della Fondazione Meeting per l’Amicizia tra i Popoli, Emilia Guarnieri, presenta l’iniziativa “O bellezza tanto antica e così nuova. Alla scoperta della fede” promossa dal Meeting e dal Centro Culturale Il Portico del Vasaio, in occasione dell’Anno della Fede.

L’iniziativa propone due mostre in città, la prima ad aprile e l’altra, sulla figura di Sant’Agostino, ad Ottobre 2013.

«Dal 5 al 14 aprile, a Castel Sismondo, Ala D’Isotta – racconta Alessandra Vitez, responsabile dell’Ufficio Mostre del Meeting di Rimini - proporremo la mostra Con gli occhi degli apostoli. Una presenza che cambia la vita. La mostra, presentata per la prima volta al Meeting nel 2011, racconta la novità che un uomo di nome Gesù ha introdotto nella vita di alcuni abitanti ebrei di Cafarnao, a cominciare da Andrea e Giovanni, e che ha fatto fiorire la loro umanità».

«Un appuntamento da non perdere – continua Lelli - è l’incontro con Erasmo Figini, uno dei curatori, che presenterà la mostra sabato 6 Aprile 2013 (ore 18.30 - Sala Manzoni – via IV Novembre, 35).

«Un primo momento pubblico - ha concluso Emilia Guarnieri - che il Meeting propone alla città in questo 2013, anno in cui si svolgerà la sua XXXIV edizione, che si terrà dal 18 al 24 agosto e che si intitolerà: Emergenza Uomo»

< Articolo precedente Articolo successivo >