Marted 17 Settembre01:55:38
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Catastrofisti in allerta: arriva l'Apocalypse di Giuseppe Giacobazzi

ASCOLTA L'AUDIO
Spettacoli Bellaria Igea Marina | 16:54 - 21 Febbraio 2013 Catastrofisti in allerta: arriva l'Apocalypse di Giuseppe Giacobazzi

Dai Maya a Malachia, i catastrofisti sono sempre in agguato. Il comico romagnolo Giuseppe Giacobazzi concorda però con un verso del rapper Caparezza, in tema di profezie di catastrofi: "Non i marziani, ma te dovrò respingere". Se disastro sarà, la colpa sarà solo degli uomini e non di sventure profetizzate in tempi antichi. Niente apocalisse: l'unica, che richiama il titolo dell'ultima fatica teatrale di Giacobazzi, è quella che suggerisce il significato letterale del termine. Apocalisse cioè "Togliere il velo", mettere a nudo le poche virtù e i pochi vizi dell'uomo medio. Quello che farà il comico romagnolo sul palco del Palacongressi di Bellaria il prossimo 1 marzo e al Banca Marche Palas di Pesaro il 13 marzo. Due ore di monologo in "Apocalypse" che promettono risate e anche intense riflessioni. 

Intervista di Riccardo Giannini a Giuseppe Giacobazzi. 

ASCOLTA L'AUDIO