Domenica 19 Settembre08:22:36
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini, nuovo guardacoste per reparto operativo Aeronavale

Attualità Rimini | 14:07 - 01 Febbraio 2013 Rimini, nuovo guardacoste per reparto operativo Aeronavale

 Il Reparto Operativo Aeronavale di Rimini dispone da oggi di un nuovo Guardacoste per il pattugliamento marittimo dell'Alto Adriatico. La nuova Unità, della Classe 'Corrubia', denominata G.93 Angelini e proveniente dal Reparto Tecnico Logistico di Napoli, va a sostituire il G.47 'Ignesti' e va ad aggiungersi alla flotta composta da altre motovedette veloci della classe 2000 e 5000. La nuova unità, notevolmente più grande della precedente, essendo lunga 27 metri e con un dislocamento di quasi 100 tonnellate, è stata costruita in vetroresina rinforzata ed è dotata delle più moderne tecnologie. Le Unità della Classe Corrubia dispongono di due Motori Diesel MTU da 3482 Hp che permettono di raggiungere velocità costanti di oltre i 40 nodi. Rispetto alla precedente unità, costruita in legno nel 1975, affidabile ma con prestazioni molto limitate, il G.93 Angelini, entrato in linea nel 1994, permetterà al Reparto Operativo Aeronavale una maggiore flessibilità d'impiego diurna e notturna, anche in alto mare, per la prevenzione e il contrasto ai traffici illegali, l'attività di polizia economica e finanziaria e la tutela ambientale.

< Articolo precedente Articolo successivo >