Domenica 19 Settembre07:20:14
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

F16: atti inchiesta passano a Ravenna, a breve l'autopsia

Cronaca Emilia Romagna | 07:52 - 01 Febbraio 2013 F16: atti inchiesta passano a Ravenna, a breve l'autopsia

Passano a Ravenna gli atti relativi alla morte del pilota americano Lucas Gruenther, precipitato in mare lunedì sera al largo della città romagnola a bordo di un caccia F-16 decollato dalla base di Aviano (Pordenone). Lo ha annunciato il procuratore della Repubblica di Pesaro Manfredi Palumbo. A Pesaro sarà effettuata, probabilmente sabato, l'autopsia sul corpo del pilota, che si trova nella camera mortuaria dell'Ospedale San Salvatore, dove alcuni colleghi hanno effettuato oggi pomeriggio il riconoscimento ufficiale della salma. Stando ad alcune indiscrezioni, il cadavere di Lucas Gruenther presenta una ferita alla testa. Ancora ignote la cause dell'incidente, ma il pilota avrebbe abbandonato il velivolo e il paracadute si sarebbe aperto. Tra gli aspetti da chiarire la presenza o meno di una ricetrasmittente che il pilota dovrebbe avere avuto indosso.  A tutti gli atti che saranno effettuati a Pesaro potranno partecipare le autorità militari americane, che potranno nominare consulenti di parte e formulare quesiti. "Massima apertura da parte nostra" ha detto ancora Palumbo. 

< Articolo precedente Articolo successivo >