Sabato 28 Novembre20:40:27
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Ciao ciao Bolkenstein, Italia come Spagna: concessioni balneari fino al 2045

Turismo Rimini | 14:58 - 09 Novembre 2012 Ciao ciao Bolkenstein, Italia come Spagna: concessioni balneari fino al 2045

Parlamentari in azione per tutelare gli imprenditori balneari contro la direttiva Bolkenstein. Adeguandosi al modello spagnolo, Senatori di diverse forze politiche - tra le quali Pdl, Udc, Pri, Fli, Io sud ed altre - hanno presentato un emendamento al decreto Sviluppo, primo firmatario il capogruppo del Pdl al Senato, Maurizio Gasparri, che prevede la proroga delle attuali concessioni balneari di 30 anni (la scadenza delle attuali concessioni non avverrebbe quindi il 31 dicembre 2015 ma nel 2045) e la revoca della delega al Governo per disciplinare la materia. Lo conferma all'ANSA il parlamentare Massimo Baldini, firmatario dell'emendamento. Nei giorni scorsi era stato Sergio Pizzolante del PDL a rassicurare gli operatori sul fatto che la parte del decreto applicativa della Bolkenstein sarebbe stata bloccata.