Mercoledý 25 Novembre19:48:09
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio Lega Pro: Bellaria affonda a Bassano, 4-1 per i giallorossi di Rastelli

Sport Bellaria Igea Marina | 19:58 - 28 Ottobre 2012 Calcio Lega Pro: Bellaria affonda a Bassano, 4-1 per i giallorossi di Rastelli

Esperimento 3-4-3 non riuscito per il Bellaria, sconfitto pesantemente per 4 a 1 da un Bassano in risalita verso le parti nobili della classifica. Pepe sceglie Fall e Nicastro come partner di Bernacci, Rosseti esterno di centrocampo, l'under Cavallari tra i pali in luogo di Rossini. Nel Bassano l'ex San Marino Gasparello preferito a Longobardi. Al 1' veneti subito pericolosi con un colpo di testa di Proietti. Al 4' arriva il goal del vantaggio: sugli sviluppi di un corner Berrettoni serve Stevanin che di prima, di sinistro, batte Cavallari. Al 12' un errore di Toninelli facilita il contropiede del Bellaria, Fall calcia di poco a lato dal limite dell'area. Un minuto dopo il Bassano raddoppia: corner di Berrettoni, schiacciata di testa vincente di Bertoli. Il Bassano diventa padrone del campo e al 20' Correa in contropiede serve Furlan, che infila Cavallari per la terza volta. Il portiere del Bellaria evita il poker al 28', deviando in corner un sinistro di Stevanin. I romagnoli provano timidamente una reazione, ma Cano para facilmente al 38' su Rosseti.

Ad inizio ripresa ancora Bassano all'attacco: al 49' Berrettoni calcia dal limite e batte Cavallari per la quarta volta. Al 51' Nicastro impegna Cano, che si distende a terra e para. Al 60' il neo entrato Maistrello non riesce a correggere in rete un cross radente di Proietti. Al 75' il Bellaria salva l'onore: Mariani in profondità per Bernacci che batte Cano. Il portiere giallorosso è poi superlativo al 76' su Mariani, presentatosi solo davanti a lui in posizione di fuorigioco non ravvisata dall'arbitro. Il Bassano, concesso l'onore delle armi all'avversario, torna a controllare l'incontro che non riserva altre emozioni.

Bassano - Bellaria 4-1
Marcatori: 4' Stevanin, 13' Bertoli, 20' Furlan, 49' Berrettoni, 75' Bernacci (BE).

Bassano: Cano, Toninelli, Ghosheh, Mateos, Bertoli, Stevanin; Furlan (80' Barbieri), Correa; Gasparello (56' Maistrello), Berrettoni, Proietti (65' Conti).
In panchina: David, Basso, Carteri, Longobardi.
Allenatore: Rastelli

Bellaria: Cavallari, Cassese (62' Masullo), Rosseti; Mariani, Gerolino, Maccarrone; Liguori, Fiore; Bernacci, Nicastro (59' Raparo), Fall (72' Foggia).
In panchina: Rossini, Venneri, Ulizio, Tattini.
Allenatore: Pepe.

Arbitro: Piscopo di Imperia.
Ammoniti: Furlan, Rosseti, Correa, Maccarrone.