Domenica 29 Novembre08:39:20
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Riccione: truffe ai danni di persone anziane

Cronaca Riccione | 16:36 - 21 Ottobre 2012 Riccione: truffe ai danni di persone anziane

Ha bussato alla porta di una donna 91enne e, con un escamotage, le ha sottratto 1000 euro. E' accaduto a Riccione e ad allertare i carabinieri del comando locale è stata la stessa anziana intorno all'una di sabato. Ai militari la donna ha raccontato di una giovane che si era presentata alla sua porta spacciandosi per un'amica della figlia. Dopo essere riuscita ad entrare, l'aveva convinta ad aprirle la cassaforte con la motivazione di potersi sincerare del corretto funzionamento di sicurezza. Dopo esser riuscita nel suo intento, aveva chiuso la cassaforte e, adducendo delle scuse vaghe, si era allontanata: ma una volta controllato il contenuto della cassaforte la 91enne si è accorta di un ammanco di circa 1000 euro. Sono in corso, da parte dei carabineri le ricerche della giovane.
Altro episodio, emblematico delle truffe ai danni di anziani e persone deboli, è quello accorso ad un'altra anziana a Cattolica, fermata da una ragazza al centro commerciale Diamante: alla donna la giovane ha raccontato di aver ricevuto dei soldi falsi, forse come resto della spesa, e ha chiesto di poter controllare se anche nel suo portafogli ci fossero banconote fasulle. Alla desistenza dell'anziana però, la giovane si è fortunatamente allontanata.