Domenica 16 Dicembre08:24:05
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio: il Real Rimini si ritira dal campionato di Eccellenza

Sport Rimini | 09:50 - 13 Ottobre 2012 Calcio: il Real Rimini si ritira dal campionato di Eccellenza

Termina dopo poche giornate di campionato l'avventura in Eccellenza del Real Rimini. La squadra nacque nell'estate del 2010, quando Croatti, cessata la sponsorizzazione della Valleverde, decise di chiamare la formazione riccionese "Real Rimini Siti". La gestione passò al duo Pretelli-Pelliccioni, anche se il vulcanico Oreste si mise da parte dopo qualche mese fa proprio per disaccordi con il suo socio. Dopo un buon campionato di Serie D, Pretelli lasciò per accasarsi al San Marino. Il Real Rimini tornò al suo proprietario, Aquilino di Tora, che lo affittò, a metà campionato, all'imprenditore bolognese Dragoni. Il secondo campionato di Serie D fu un insuccesso, con risultati umilianti per i malcapitati giocatori che avevano deciso di vestire la maglia biancorossa. Il terzo campionato del Real Rimini è nato con la speranza di una rinascita dal basso, ma la gestione Tani-Camillo prima, Montalti-Carluccio-Massari poi, non è riuscita a garantire la sopravvivenza; a quel punto il patron di Tora ha deciso di mettere la parola fine alle ambizioni "reali".

Area SondaggiIl sondaggio

Chiusura domenicale dei negozi, sei d'accordo?