Mercoledì 27 Maggio01:45:20
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

'La terra non trema...la terra balla': a Riccione si danza a sostegno dei terremotati

ASCOLTA L'AUDIO
Eventi Riccione | 16:06 - 04 Luglio 2012 'La terra non trema...la terra balla': a Riccione si danza a sostegno dei terremotati

Dal 22 al 31 luglio 2012 Riccione sarà capitale estiva della danza mondiale. La nuova edizione di Riccione Estate ospita i più prestigiosi coreografi e ballerini del pianeta ed è dedicata alle scuole di danza delle province emiliane colpite dal terremoto con diverse iniziative volte a raccogliere fondi per sostenere la loro ricostruzione e la ripresa delle attività.

"La terra non trema… la terra balla!" questo è il titolo che Cruisin' ha deciso di affidare al palco di Riccione Estate Danza e Dancexperience dedicando l'evento a tutte le scuole di danza delle province di Modena, Ferrara, Bologna, Reggio Emilia e Mantova colpite dal terremoto che hanno dovuto abbandonare l'attività di formazione.

La nuova edizione di Riccione Estate Danza 2012, organizzata da Cruisin’ in collaborazione con l’Accademia Antonella Bartolacci di Riccione e dell’Umbria Ballet, sarà caratterizzata da dieci giorni all’insegna della formazione d’eccellenza a passi di classica, modern, contemporaneo e hip hop e quattro grandi serate dedicate alla danza ma non solo.

Molte scuole di danza colpite dal sisma non hanno potuto terminare l'anno accademico e i ballerini non si sono potuti esibire nel saggio finale: questa di Riccione sarà anche l'occasione per poter vedere concretizzato il loro duro lavoro. Inoltre le scuole avranno l'opportunità di inaugurare il nuovo anno in settembre con la partecipazione di una guest star d'eccezione, un coreografo di fama internazionale offerto da Cruisin' ciò significherà che l'evento avrà raccolto quei fondi tali da permettere alle realtà dei luoghi colpiti dal sisma di rialzarsi.
I fondi infatti saranno destinati "direttamente" alle scuole, che dopo la terribile esperienza del terremoto si trovano a dover arginare i danni riportati dalle strutture (ristrutturazioni o eventuali affitti in strutture alternative, si parla di spese comunque non eccessivamente esose).
La raccolta di fondi avverrà anche attraverso la vendita di t-shirt con la scritta " La terra non trema....la terra balla!", acquistabili in Viale Ceccarini e presso tutte le sedi di Riccione Estate Danza.

"L'impegno a tenere alta una stagione turistica difficile -afferma il sindaco di Riccione Massimo Pironi- si coniuga con iniziative di solidarietà  con le realtà colpite dal terremoto. Il rischio, ora, è proprio quello che sulle popolazioni colpite si spengano i riflettori. La costa può essere una vetrina mediatica importante per tenere viva l’attenzione". Pironi ricorda anche l'iniziativa “Scuole aperte a Finale Emilia” con la quale Riccione ha scelto di sostenere la scuola e con questa iniziativa della Cruisin’ di Ennio Tricomisi continua nella linea del supporto alla formazione.
L’Assessore al turismo Simone Gobbi ha sottolineato invece l’eccellenza del programma dell’evento che Riccione ospiterà dal 22 al 31 luglio al Palazzo dei Congressi e sul palco di piazzale Roma. “Un grande evento che coniuga il mondo della cultura, della danza e del turismo", declinato alla solidarietà non fine a se stessa e capace di valorizzare le grandi eccellenze del posto, riferendosi con soddisfazione alla collaborazione dell' Accademia Bartolacci.

I programmi sono pubblicati sui siti:
www.cruisin.it
www.accademiariccione.com
www.umbriaballet.it 

Servizio e interviste a Simone Gobbi Assessore al Turismo del Comune di Riccione e a Ennio Tricomi Presidente Cruisin’ Idea srl Modena di Maria Assunta Cianciaruso

ASCOLTA L'AUDIO