Venerdė 14 Dicembre23:40:09
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio, esplode la gioia del San Marino: e' Prima Divisione

Sport Repubblica San Marino | 17:38 - 06 Maggio 2012 Calcio, esplode la gioia del San Marino: e' Prima Divisione

Il San Marino batte un coriaceo Borgo a Buggiano e festeggia la promozione in Prima Divisione, obiettivo raggiunto insieme alla capolista Treviso. Senza Amantini e Villanova, i Titani hanno faticato più del previsto contro un avversario senza obiettivi di classifica, che ha comunque onorato la sua presenza in campo.

Come prevedibile San Marino subito in attacco, ma al 7' il tentativo di Casolla trova pronto alla deviazione il portiere Strambi. Risponde un minuto dopo Santini, ma la conclusione termina a lato. Al 23' San Marino in vantaggio: Poletti serve D'Antoni in piena area, l'attaccante è bravo a girarsi e a battere Strambi. Al 43' la beffa, con il pareggio dei toscani: Mugelli crossa per l'inserimento di Gucci, che batte di testa Vivan: in questo momento San Marino ai playoff, Cuneo promosso.

Nella ripresa i ragazzi di Petrone si scuotono dallo shock dell'inaspettato pareggio e sfiorano subito il raddoppio con una punizione di Poletti che fa tremare la traversa al 52'. Brividi ancora per i titani quando un tiro cross di Di Stefano va vicino al bersaglio, poi al 64' Loidice serve Lapadula, che con una splendida semirovesciata regala ai suoi la vittoria. La partita sembra oramai destinata a scivolare senza sussulti, ma non è così: all'87' Di Stefano crossa per Gucci, che di testa impegna Vivan. Al 93' Ricupa dalla lunga distanza mette alto sopra la traversa. Il signor Barbeno fischia la fine della gara e l'inizio dei festeggiamenti in casa San Marino.


Borgo a Buggiano - San Marino 1-2
Marcatori: 23' D'Antoni (SM), 43' Gucci (B), 64' Lapadula (SM)

Borgo a Buggiano (4-3-1-2): Strambi - Di Stefano, Castaldo (35' Settepassi), Di Giusto, Lorenzini - Maretti, Tognozzi, Mugelli (66' Di Martino) - Gialdini (75' Ricupa) - Gucci, Santini; in panchina: Maccioni, Biagioni, Rocchi, Conte; allenatore: Firicano.

San Marino (4-4-2): Vivan - Sorbera Fogacci Del Duca Crivello - Casolla Pigini (54' Del Sole) Loiodice Poletti (88' Tarallo) - D'Antoni (72' Pelagatti) Lapadula; in panchina: Migani, Farina, Ferrero, Chiaretti; allenatore: Petrone.

Arbitro: Barbeno di Brescia
Ammoniti: Mugelli, Santini, Casolla, Sorbera.

Area SondaggiIl sondaggio

Chiusura domenicale dei negozi, sei d'accordo?