Marted́ 04 Ottobre12:39:24
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

La riviera apre la stagione 2012 in TV: uno spot sui Parchi tematici

ASCOLTA L'AUDIO
Turismo Rimini | 15:27 - 20 Marzo 2012

In prossimità del weekend pasquale, che apre ufficialmente la stagione della Riviera Romagnola, si avvia, per il settimo anno consecutivo, la campagna televisiva promozionale sulle reti Rai, Mediaset e del digitale terrestre, con uno spot in onda dal 20 al 31 marzo e successivamente dal 3 al 23 giugno per promuovere il territorio romagnolo. Il messaggio della clip (che andrà in onda per la prima volta questa sera alle 20 e 45 su Rai Uno, durante la partita di Coppa Italia "Juventus-Milan") mostra una terra dell'ospitalità tra delfini che saltano (Oltremare), rollercoaster che sfrecciano verso il cielo (Mirabilandia) e squali dall'Acquario di Cattolica, per concludere con l'offerta finale: "..due parchi e due notti a partire da 50 euro al giorno..". Su questo infatti puntano Apt Servizi in collaborazione con Regione Emilia Romagna, Unione Prodotto Costa, Oltremare, Aquafan, Acquario di Cattolica e Mirabilandia: una ricca offerta ad un prezzo estremamente concorrenziale nel tentativo di mantenere la vacanza in Romagna invitante ed accessibile a tutti, nonostante il difficile momento economico. L'investimento complessivo per lo spot ammonta a 700 mila euro, con 1.480 passaggi televisivi complessivi (momento di grande visibilità, la messa in onda durante "Milan-Barcellona", partita di Champions League, in diretta mercoledì 28 marzo su Rai Uno).
La sinergia con i parchi si rafforza anche sul fronte della promocommercializzazione turistica: www.visitemiliaromagna.com, il portale turistico dell'Emilia Romagna dedicato alle prenotazioni on line, a partire dalla messa in onda dello spot, offrirà un'ampia panoramica di proposte di soggiorno legate ai parchi tematici.
Ogni anno i 15 parchi della Riviera dell'Emilia Romagna, dove sono impiegati 2.880 addetti a regime, accolgono in totale quasi 4,5 milioni di visitatori, per un giro di affari diretto ed indiretto stimabile attorno i 100 milioni di euro. Si tratta della più alta concentrazione di parchi divertimento d'Italia.


Guarda lo SPOT


Ascolta l'intervista a Maurizio Melucci, Assessore Turismo e Commercio Regione Emilia Romagna, seguito da Liviana Zanetti, Presidente di Apt Emilia-Romagna.

ASCOLTA L'AUDIO
< Articolo precedente Articolo successivo >