Giovedý 08 Dicembre23:34:42
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

In crisi con la famiglia scappa, ritrovata a Rimini

Cronaca Rimini | 14:00 - 10 Febbraio 2012 In crisi con la famiglia scappa, ritrovata a Rimini

Una 20enne di Cosenza, scomparsa da casa da 3 giorni, è stata rintracciata a Rimini questa notte alle 4.10, grazie alle schedine alloggiati di un albergo di Viale Vespucci.
La ragazza era uscita la mattina del 7 febbraio per recarsi al lavoro, ma non vi era mai arrivata. Era scappata in direzione Riccione, per allontanarsi dalla famiglia con cui faticava a relazionarsi e per dimenticare una storia d’amore da poco terminata. Nessuno sapeva della sua fuga, e i genitori, pensando ad un gesto sconsiderato da parte della ragazza, ne avevano denunciato la scomparsa ai Carabinieri. Gli Agenti della Polizia di Rimini l'hanno rintracciata nell'albergo, dove la ragazza si trovava da martedì scorso. La 22enne ha raccontato di essersi messa in contatto con un’amica, l’unica che a suo parere avrebbe capito il perché della sua fuga. Gli Agenti si sono accertati delle intenzioni della ragazza: non aveva appunto alcuna intenzione di compiere gesti estremi. La famiglia è stata contattata e rassicurata sulle sue condizioni.

 

 

 

< Articolo precedente Articolo successivo >