Venerd́ 30 Settembre19:08:05
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Controlli e denunce della Polizia di Rimini

Cronaca Rimini | 12:23 - 25 Gennaio 2012 Controlli e denunce della Polizia di Rimini

Denunciate dalla Polizia di Rimini nella giornata di ieri tre prostitute rumene di 21, 28 e 31 anni. Le donne, che si trovavano in Viale Principe di Piemonte, sono risultate inottemperanti al foglio di via obbligatorio e all’ordinanza comunale antiprostituzione.
Fermato e controllato nella serata di ieri, un senegalese che sostava in Viale Vespucci. L’uomo era privo di documenti e dopo gli accertamenti in Questura, è stato denunciato dalla Polizia di Rimini per clandestinità. Denunciati per lo stesso motivo anche altri due uomini, uno di origine nigeriana, l’altro del Bangladesh. Il primo ha fatto richiesta di permesso di soggiorno poiché la compagna è incinta, mentre il secondo per ricongiungersi con il fratello che è cittadino italiano. Al momento delle richieste sono stati effettuati dei controlli che hanno permesso di appurare la condizione di clandestinita' dei due.

< Articolo precedente Articolo successivo >