Venerdė 30 Settembre14:51:18
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

L'Epifania, il Capodanno piu' lungo del mondo, porta via

Eventi Rimini | 16:13 - 07 Gennaio 2012

L'epifania tutte le feste porta via, e quest'anno, a Rimini, la festa della Befana si è portata via il Capodanno più lungo del mondo. Un 6 gennaio che ha visto piazzale Fellini colmo di bambini e adulti in attesa di incontrare la sempre tanto attesa vecchina dispensatrice di carbone e dolci, quest'anno letta in chiave completamente marinara. "La Befana vien dal Mare", l'evento organizzato dagli operatori del turismo balneare e dell'ospitalità riminese per la prima volta insieme, è stata un'altra scommessa vinta.
Un clima da gran festa, nonostante la temperatura invernale ed un vento incessante, che ha riscaldato tutti i presenti. Complici anche il vin brulè, i sardoncini scottadito, le castagne fumanti e la ciambella offerte dall'organizzazione durante il pomeriggio. Dopo un'originale schiera di befane al volante su macchine d'epoca, momento che ha dato inizio al pomeriggio, la Combriccola dei Lillipuziani e l'aquilonata del club Aquilonisti Riminivola del Dopo Lavoro Ferroviario hanno divertito ed intrattenuto tutti i piccoli presenti e non solo dalle 14 e 30 in poi, durante l'attesa della Befana che si è poi scoperto non esser sola. Direttamente dal mare, infatti, sono sbarcate in Piazza Fellini, attorno alle 16, una squadra di "bellissime" befane a bordo di un divertente mezzo di trasporto (una sorta di grande salvagente) distribuendo regali, dolcetti e niente carbone, utilizzato invece per i foconi sui quali sono stati preparati i sardoni e le castagne.

L'animazione musicale è stata a cura di Radio Bruno che con il DJ Pigi e la band "La Santeria" ha creato una vera e propria colonna sonora della giornata, passando per il djset e la musica live del trio riminese formato da Paolo Angelini (batteria), Francesco Pesaresi (contrabbasso) e Claudio Olivieri (chitarra e voce); Grazia Antonioli e Sabrina Rocchi le voci della Radio che hanno presentato i momenti più salienti dell'evento, regalando le cartoline della Befana vien dal mare con un calendario Radio Bruno 2012.
Tutto il pomeriggio è stato trasmesso in diretta sul canale VGA-Rete 8 ed ha visto la presenza, oltre che del Coordinatore del Comitato organizzatore de La Befana Vien dal Mare Mauro Vanni, del Presidente della Provincia Stefano Vitali e del vice sindaco Gloria Lisi che, per l'occasione, si sono messi in gioco, prendendo anch'essi le sembianze di due befane d'eccezione, arrivate a bordo degli acquascooter della polizia, e portando la calza ai bimbi della Piccola famiglia di Montetauro.
Il pomeriggio si è concluso poco dopo il tramonto con uno spettacolo di fuochi artificiali sul mare a cura di Fonti Pirotecnica.
"Il 2012 - dichiara il Coordinatore Mauro Vanni - sarà un anno certamente di sfide. Questo evento è stato creato da un comitato organizzatore che ha saputo riunire assieme in via straordinaria oltre 15 rappresentanze della Rimini balneare e dell'ospitalità e rappresenta, nel fascino e nella positività che la Befana sa evocare nei piccoli ma anche nei più grandi, un proposito concreto, e quindi anche una speranza e cioè che insieme, uniti, sappiamo fare molto per il nostro territorio che è fatto di cultura di ospitalità vera, di creatività e di innovazione. La Befana del Mare, che affonda le sue radici nella tradizione della nostra terra e assieme le rinnova, può rappresentare un inizio in cui tutti i soggetti coinvolti nel turismo possano collaborare fattivamente, con atti concreti, idee e nuove formule di partecipazione. Insomma, in questi primi giorni del nuovo anno, certamente un buon inizio."
Foto Altarimini.it

Guarda servizio video

< Articolo precedente Articolo successivo >