Venerd́ 30 Settembre19:28:00
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Karate: Villa e Olivieri convocate con la nazionale junior

Sport Riccione | 08:39 - 13 Dicembre 2011 Karate: Villa e Olivieri convocate con la nazionale junior

L’Open di Campania di karate, tenutosi sabato 10 e domenica 11 dicembre a Napoli, era l’ultima gara dell’anno valida per la distribuzione dei punti che concorrono a formare la graduatoria per la convocazione in nazionale per gli Europei 2012 che si terranno in Azerbagijan in febbraio.
Per la riccionese Carlotta Villa è stato un trionfo. L’atleta del Centro Karate Riccione ha conquistato forse il più prezioso oro della sua giovane carriera (è ancora junior), nel kata singolo. Infatti, con quest’affermazione, si è candidata a gareggiare con la nazionale juniores, oltre che nella categoria a squadre, anche nell'individuale. Carlotta nelle quattro gare Fijlkam nazionali che regalavano punti in chiave azzurra ha portato a casa tre ori (Open d'Italia, Campionato Italiano e Open di Campania) ed un bronzo (Open di Grado), coronando un anno a dir poco strepitoso. Insomma, l’atleta della Polisportiva Comunale potrebbe rappresentare l'Italia ai prossimi Europei.
Con la Villa, sul podio è salita meritatamente anche Martina Olivieri, bronzo, che si è giocata la finalina con l'indomabile combattente riccionese Giulia Maestri che è arrivata quinta. Con i punti maturati a Napoli, anche Martina accompagnerà Carlotta al raduno della nazionale per giocarsi il posto da titolare in squadra.
Le tre ragazze una settimana fa avevano vinto il titolo di campionesse d'Italia a squadre e quest’ultimo risultato (tre atlete nei primi cinque posti), conferma il gran lavoro svolto dal responsabile Riccardo Salvatori che ha permesso alle atlete di presentarsi agli appuntamenti più importanti dell'anno in perfetta forma fisica, proponendo un karate d’alto livello. Non per niente Salvatori si è fermato a Roma perché scelto dalla Federazione come docente al corso per tecnici delle società italiane che si terrà in questi giorni al Pala Fijlkam di Ostia.
La sorpresa positiva della giornata è arrivata dalla categoria senior femminile, dove la cattolichina Silvia Gennari, al primo anno con il CKR ha conquistato un preziosissimo bronzo.
Sfortunate invece Giulia Olivi, quinta nella categoria Cadetti, dopo aver incontrato nella sua pole tutte le atlete più titolate e Vanessa Villa eliminata, con grande sorpresa da parte di tutto il palazzetto, da un’atleta locale.
Comunque nessuna atleta avrà molto tempo per riposarsi nel periodo natalizio. Sono aspettate da una dura preparazione in vista del seminario della nazionale italiana che si terrà dal 5 al 7 gennaio. E forse Riccione potrebbe essere la località ospitante.

Nella foto, da sinistra a destra: Olivieri, Villa e Gennari.

< Articolo precedente Articolo successivo >