Mercoledý 16 Ottobre22:16:11
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

'Gli Incontri del Mediterraneo': al via la decima edizione

ASCOLTA L'AUDIO
Cultura Rimini | 14:36 - 10 Novembre 2011 'Gli Incontri del Mediterraneo': al via la decima edizione

Per la decima edizione Riccione ospita "Gli Incontri del Mediterraneo", due dibattiti, 4 proiezioni, 2 presentazioni di libri, uno spettacolo teatrale, tutto dedicato alla Primavera araba e ai giovani del Mediterraneo. Dal 14 novembre l'appuntamento avrà due nuove location che parteciperanno attivamente all'organizzazione, Rimini e Cattolica. Un programma che si arricchisce di seminari e incontri all'interno degli istituti scolastici, ed eventi a cui parteciperanno scrittori, giornalisti ed esperti. La promozione della multiculturalità in questo particolare periodo storico è necessaria per la giusta integrazione tra i popoli. Il Mediterraneo rappresenta la culla della cultura, crocevia della moltitudine di sfaccettature del genere umano e l'Italia può essere un punto di attracco, di incontro e di confronto, apertura e condivisione che possono essere alla base della pace sociale. Sì perchè la "Pace conviene",  il confronto con l'altro deve essere scevro da pregiudizi, il "diverso" non deve incutere timore, ma deve essere mezzo per la crescita personale e sociale di un popolo. Le fobie che accompagnano gli uomini, impediscono loro di guardare al prossimo senza "gli occhiali del pregiudizio", solo aprendosi all'altro si potrà accettarlo e instaurare con lui un confronto costruttivo. Le collaborazioni e gli sponsor, come detto, si sono ampliati; stanziati 25.000 euro dacomuni di Riccione, Rimini e Cattolica, ma si ripete la partecipazione di Petroltecnica. L'azienda ha al suo interno un Pool di solidarietà, ovvero una business unit formata in modo trasversale dai dipendenti, che si occupa di ambiente, solidarietà, cultura e pace ed è proprio nei momenti di difficoltà che bisogna lavorare per il bene dell'ambiente e del territorio in cui si vive.
Sono in programma inoltre dei corsi di formazione di educazione multiculturale rivolti agli insegnanti che sempre più spesso hanno a che fare con classi miste.
Per ragionare nell'ottica dell'integrazione vera e dello scambio proficuo tra le due sponde del grande letto di cultura del Mediterraneo.

Programma sul sito www.incontridelmediterraneo.org

Servizio e interviste a Primo Silvestri, Presidente Associazione Michele Pulici Riccione, Roberta Sapio, Responsabile Politiche sociali e Relazioni esterne Petroltecnica e a Mario Galasso, Assessore alla cooperazione internazionale della Provincia di Rimini, di Maria Assunta Cianciaruso

ASCOLTA L'AUDIO