Mercoledė 04 Agosto18:58:45
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Detenzione e spaccio di droga: tre arresti

Cronaca Rimini | 16:49 - 21 Ottobre 2011 Detenzione e spaccio di droga: tre arresti

Tre arresti per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacenti. E' l'epilogo di una operazione della squadra mobile di Forlì. A finire in carcere una vecchia conoscenza della questura, il forlimpopolese D.F. 34 anni, un albanese 34enne, residente a Forlì e un 30enne riminese, entrambi incensurati. Il 34enne nel 2006 venne arrestato a Bogotà, in Colombia, per essere stato trovato in possesso di quattro chili di cocaina. Scarcerato nel settembre del 2009, era tornato a Forlimpopoli dove lavorava come piastrellista, ma la polizia lo teneva costantemente d'occhio sospettando la sua attività di spaccio.Giovedì sera l'epilogo.  L'uomo, pedinato dagli agenti, si è recato, assieme al compare albanese, in un bar di Torre Pedrera dove ha incontrato il riminese. Fra i due  stato osservato un rapido scambio (si è poi appurato che si trattava di 20 grammi di cocaina in cambio di 850 euro in contanti). Gli agenti hanno atteso che i tre uscissero dal locale e si dividessero per entrare in azione. Il riminese  stato fermato mentre si trovava a bordo di un'auto. Nell'abitacolo c'erano anche 60 grammi di marijuana, nove di hashish e un bilancino di precisione. Il 34enne e l'albanese sono stati bloccati nei pressi di Cesenatico. Oltre agli 850 euro in contanti avevano anche tre assegni (uno da 12mila euro), sui quali sono in corso controlli. Le successive perquisizioni nelle abitazioni dei due hanno portato al sequestro di altre due bilancine di precisione.

< Articolo precedente Articolo successivo >