Domenica 26 Settembre04:14:26
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Fugge senza pagare il conto dell'albergo: arrestato pisano a Rimini

Cronaca Rimini | 13:03 - 18 Ottobre 2011 Fugge senza pagare il conto dell'albergo: arrestato pisano a Rimini

Volevano scappare dall'albergo senza pagare, ma i propositi di due pisani di 32 e 34 anni sono naufragati a causa dell'intervento della segretaria. La donna aveva avanzato sospetti fin dal giorno prima, quando i due si erano registrati presso l'albergo Marittima di Rimini; lavorando anche presso l'hotel Bambi, sospettava che i due potessero essere gli stessi soggetti che una settimana prima avevano lasciato un conto di 340 euro in sospeso nell'altra struttura riminese. Nella mattinata di lunedì i due "clienti" avevano lanciato i borsoni da una finestra laterale e stavando cercando di lanciarsi giù per poi darsi alla fuga. La segretaria ha capito tutto e con la sua segnalazione ha permesso l'intervento tempestivo della volante della Polizia che è riuscita a fermare il 32enne; il 34enne è riuscito a fuggire, ma la compliazione della scheda di registrazione dell'albergo permetterà a breve il suo arresto. Per il compagno, una denuncia per insolvenza fraudolenta.

Nella foto tratta dal web, scorcio dell'hotel Marittima.

< Articolo precedente Articolo successivo >