Domenica 26 Settembre02:24:10
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Richiesta di rinvio a giudizio archivata per il medico che pratico' aborto

Cronaca Rimini | 16:30 - 16 Settembre 2011 Richiesta di rinvio a giudizio archivata per il medico che pratico' aborto

Scagionato dalla procura il medico dell'Infermi di Rimini, denunciato e licenziato dall'Ausl, accusato di aver violato la legge sull'interruzione volontaria di gravidanza. L'aborto teraupetico nei confronti di una paziente era stato praticato, su consiglio del medico, all'estero, per la precisione in Inghilterra. Decorso il termine di 90 giorni che rende l'aborto teraupetico legale in Italia, la donna aveva dovuto sottoporsi ad un'operazione di raschiamento all'Infermi. L'aborto era gia' stato praticato e quest'ultima operazione era stata comunque effettuata per tutelare la salute della paziente. Il medico e' stato così scagionato con l'archiviazione della richietsa del rinvio a giudizio.

< Articolo precedente Articolo successivo >