Luned́ 06 Aprile17:25:50
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini, venerdi 24 e sabato 25 torna il festival del mondo antico

ASCOLTA L'AUDIO
Eventi Rimini | 13:40 - 16 Giugno 2011 Rimini, venerdi 24 e sabato 25 torna il festival del mondo antico

Torna a Rimini venerdì 24 e sabato 25 giugno il festival del Mondo Antico, due giorni dedicati alla storia, all'archeologia, al patrimonio culturale, con un centinaio di appuntamenti e laboratori per raccontare quello che è stato e spiegarlo, soprattutto, alle nuove generazioni. 'Custodire il passato per disegnare il futuro', è il titolo della rassegna. L'iniziativa, è organizzata dal Comune di Rimini, in collaborazione con l'Istituto Beni Culturali della Regione Emilia-Romagna. 'Disegnare', perché al fumetto sarà riservato uno spazio particolare, in collaborazione con Cartoon Club. Approfondimenti e confronti, come quello di venerdì alle 16 al Museo della città: la tavola rotonda 'Le disegnano cosi'. Storia e archeologia nei fumettì. Per l'occasione, anche una mostra curata da Paolo Guiducci, dedicata al tema del dibattito. Poi, alla Galleria dell'Immagine di Palazzo Gambalunga, alle 17, il fumettista Andrea Castellan noto come Casty (illustratore di Topolino, Lupo Alberto e Cattivik) guiderà un laboratorio. Un altro focus è dedicato a gladiatori e legionari romani, con laboratori di 'archeologia sperimentale'. Sabato mattina è organizzato 'Nell'arena coi gladiatorì, uno show nell'anfiteatro romano di Ariminum. Nel pomeriggio lo stesso spazio ospiterà la 'Schola militaris', introduzione alle tecniche di addestramento e combattimento delle legioni romane. Ancora, il festival prevede visite guidate nei musei e spettacoli teatrali. Sabato alle 17.30 nell'aula magna dell'università sarà l'attrice Lella Costa a parlare della 'contemporaneita' dei classicì. Alle 21.30 nella corte degli Agostiniani, ecco 'Lisistrata' di Aristofane, rappresentata con Gaia De Laurentis per la regia di Stefano Artissunch.

Al microfono di Katia Galassi, il dott.Pietro Leoni, direttore  Turismo,Cultura e Piano strategico del Comune di Rimini; Orietta Violante, organizzatrice degli eventi.

ASCOLTA L'AUDIO