Luned́ 18 Ottobre20:42:35
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Una lettera al Papa per riaprire dialogo Italia-San Marino

Attualità Repubblica San Marino | 16:18 - 14 Giugno 2011 Una lettera al Papa per riaprire dialogo Italia-San Marino

Una lettera al Papa per chiedere un intervento per riaprire il dialogo tra Italia e San Marino. Un gruppo di cittadini sammarinesi, del Centro sociale Sant'Andrea, ha scritto una lettera aperta a Benedetto XVI, in occasione della visita pastorale prevista per il 19 giugno a San Marino. Si definiscono un gruppo laico, dicendosi anche estremamente preoccupati per il "particolare momento di difficoltà che sta attraversando San Marino". "Un aspetto importante è sicuramente poter superare la situazione di stallo presente nei rapporti con l'Italia - spiegano -, per questo ci siamo permessi di far presente la situazione e chiedendo anche un intervento, nelle modalità più appropriate, al Santo Padre al fine di favorire la ricomposizione dei rapporti tra i due paesi, improntati al reciproco rispetto e decisi nel tracciare la strada condivisa per il futuro, utile ad entrambe le realtà". Una preghiera alla quale invitano ad unirsi "tutti coloro che condividono gli intenti esposti nel mettersi al lavoro insieme al fine di portare il nostro contributo nella realizzazione di ciò che più ci sta a cuore: il bene della persona e del Paese". Firmatari della lettera inviata al Santo Padre Benedetto XVI sono Matteo Tamagnini, Adolfo Morganti, Gualtiero Stacchini, Sarah Muccioli, Gabriele Sarti, Luca Terenzi, Simona Muccioli, Gabriele Moretti, Lucia Pazzagli.

< Articolo precedente Articolo successivo >