Luned́ 18 Ottobre20:14:43
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Smaltellata organizzazione spaccio droga a Forlì e Cesena

Cronaca Cesena | 20:30 - 13 Giugno 2011 Smaltellata organizzazione spaccio droga a Forlì e Cesena

Dieci persone arrestate (sette in carcere e tre ai domiciliari). Tutte, a vario titolo, debbono rispondere di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti nel periodo che va dal 2008 al marzo di quest'anno. Questo l'epilogo, con un blitz all'alba che ha visto in azione 30 uomini della squadra mobile della Questura di Forlì-Cesena e del commissariato di Cesena, con l'aiuto di unità cinofile antidroga, di una complessa indagine avviata nell'estate del 2010 e che ha permesso di smantellare, come è stato spiegato durante una conferenza stampa nella questura forlivese, una pericolosa e capillare rete di spaccio di droga, attiva specialmente a Forlì e nel comprensorio cesenate. La banda, costituita prevalentemente da persone di origine albanese, alcune di queste anche clandestine, aveva ramificazioni anche in Veneto e nelle Marche. Alcuni degli arresti, infatti, sono stati eseguiti a Senigallia (Ancona) e a Treviso. In precedenza lo stesso filone d'indagine aveva portato all'arresto in flagranza di reato di 16 persone ed al deferimento di altre 17, sempre per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, oltre al sequestro di oltre un chilo di cocaina, 12mila euro in contanti ritenuti provento dell'attività di spaccio e tre autovetture utilizzate dall'organizzazione. Sequestrata anche una pistola. Le persone in carcere sono nelle case circondariali di Forlì, Bologna, Treviso e Cassino (Frosinone).

< Articolo precedente Articolo successivo >