Giovedý 28 Ottobre07:35:32
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Interazioni:Europa e Mediterraneo dopo le rivolte del 2011

Sociale Rimini | 12:06 - 13 Giugno 2011 Interazioni:Europa e Mediterraneo dopo le rivolte del 2011

L’Istituto di Scienze dell’Uomo organizza, martedì14 giugno, alle 21, nella sala del Buonarrivo della Provincia di Rimini (corso d’Augusto 231) l’incontro “Europa e Mediterraneo dopo le rivolte del 2011”. Interverranno i docenti dell’Università di Urbino Massimiliano Cricco su “Il regime di Gheddafi e la rivolta libica nel quadro delle rivoluzioni del 2011” e Maria Eleonora Guasconi su “L’Europa ha perso il Mediterraneo?”.
Le rivoluzioni della cosiddetta primavera del mondo arabo ripropongono con forza il tema della relazione tra Unione europea e i paesi nord africani. Un rapporto che ha radici lontane nella storia del vecchio continente che pone l’interrogativo sulle possibilità di un allargamento dell’Ue anche in questa direzione.
L’iniziativa si inserisce nell’ambito di Interazioni 2011, la manifestazione che promuove l’incontro festoso e il dialogo tra culture, promossa da una rete di associazioni di volontariato di immigrati del territorio e dalla Casa della Pace con il sostegno del Centro di Servizio per il Volontariato - Volontarimini.


Per info: Casa della Pace tel. 0541 50555.
< Articolo precedente Articolo successivo >