Sabato 16 Ottobre05:54:36
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Benigni a San Leo tocca scherzando il tema referendum

Attualità San Leo | 20:58 - 11 Giugno 2011 Benigni a San Leo tocca scherzando il tema referendum

Al Palazzo Mediceo di San Leo, si è svolto sabato pomeriggio 11 giugno il Conferimento della cittadinanza onoraria a Umberto Eco con la partecipazione di Roberto Benigni. "Se perdono questi referendum una scissione vera è quella della Lega: una scissione nucleare la fanno, una secessione magari...". Così, in un passaggio del suo intervento, Benigni ha toccato, scherzando, il tema dei referendum in programma domani e lunedì. L'attore e regista toscano, parlando alla Rocca di San Leo, ha inoltre letto tre brani tratti da libri scritti da Eco e, davanti alla platea, non ha mancato di ironizzare in maniera particolare sul quesito relativo alla privatizzazione dell'acqua. "L'avete voluta l'acqua pubblica? - ha scherzato riferendosi alle nubi incombenti -. Se non la privatizziamo - ha proseguito - fa quel che vuole. C'é un signore - e ha scherzato ancora - che la vuole privatizzare e non solo ve la fa pagare" qualche "euro in più ma la trasforma anche in vino quando va ai matrimoni".

Foto Giampiero Bianchi

< Articolo precedente Articolo successivo >