Luned́ 25 Ottobre11:05:49
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Con parapendio senza permesso e poi naufrago: multato

Cronaca Rimini | 14:44 - 10 Giugno 2011 Con parapendio senza permesso e poi naufrago: multato

Volteggiava su un parapendio a motore, in gergo aeronautico paramotore, nella Control zone di Cervia senza alcuna autorizzazione mettendo a repentaglio la sicurezza di altri aeromobili in volo nella stessa area che, non sapendo della sua presenza, avrebbero potuto trovarselo di fronte all'improvviso. Se ne sono accorti i piloti dell'elicottero della Sezione aerea della Guardia di Finanza di Rimini che si sono avvicinati. Il pilota del paramotore ha tentato di fuggire ma in modo maldestro precipitando in mare, senza subire alcun danno. I finanzieri, lo hanno raggiunto per soccorrerlo ma il naufrago dopo averli rassicurati a gesti sulle sue condizioni ha rifiutato il soccorso. L'equipaggio dell'elicottero dopo brevi indagini lo ha comunque identificato e denunciato alla Procura per aver violato, a norma del Codice della Navigazione, il Regolamento sulla disciplina del volo da diporto e sportivo che prevede il divieto di impegnare spazi aerei controllati dai servizi del traffico aereo. Per lul, oltre allo spavento, una pena pecuniaria di circa 400 euro.

< Articolo precedente Articolo successivo >