Luned́ 18 Ottobre03:29:32
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Cesena, Giampaolo: voglio un Cesena d'attacco

Sport Cesena | 17:42 - 08 Giugno 2011 Cesena, Giampaolo: voglio un Cesena d'attacco

"Ringrazio il presidente Campedelli per la stima e la fiducia che mi ha accordato, sono felice di essere qui e ho voglia di ricominciare una nuova avventura: io spero tanto di poter ricambiare con i risultati". Inizia così l'avventura di Marco Giampaolo alla guida del Cesena, nuova tappa per il tecnico di Bellinzona dopo le fermate di Ascoli, Cagliari, Siena e Catania. "Negli ultimi giorni io e il presidente abbiamo trascorso parecchie ore insieme - ha affermato l'allenatore -, abbiamo parlato tanto e ci siamo trovati subito sulla stessa lunghezza d'onda per quanto riguarda il progetto da portare avanti". A partire da una squadra da completare al più presto. "Ripartiamo ora da quei sette, otto elementi che rappresentano lo zoccolo duro del Cesena - ha continuato Giampaolo -: sul mercato agiremo per completare la rosa. Di sicuro vorrei una squadra capace di giocare, quindi privilegeremo la tecnica piuttosto che la fisicità". Inevitabile la chiosa sui fatti di cronaca riguardanti il Calcioscommesse: "E' una grandissima tristezza - ha scandito -: triste pensare che ci siano giocatori che aggiustano i risultati o che vanno in campo per perdere". "Ma - ha concluso - c'é qualcosa che non va nel sistema, il problema è a monte".

< Articolo precedente Articolo successivo >