Sabato 04 Aprile00:59:47
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Artisti in Piazza 2011: edizione da..testa tra le nuvole

Spettacoli Nazionale | 18:16 - 05 Giugno 2011

Ha camminato su una fune per 250 metri a 90 metri di altezza, unendo concretamente, in circa 20 minuti, i monti di Penna e Billi, già un'entità comunale unica dal 1300. Con la sua asta ed il suo elegante vestito ha battuto il record italiano di camminata su corda confermandosi così protagonista assoluto della 15esima edizione di "Artisti in Piazza". Tutti i presenti, a naso in su, hanno seguito con silenziosa attenzione e adrenalinico trepidìo la strabiliante attaversata, accogliendo poi in un tripudio di applausi l'arrivo trionfante, nella piazza centrale di Pennabilli, del loro "man on wire". Andrea Loreni, funambolo torinese, è stato in grado, con la sua passeggiata a mezzo cielo, di donare emozioni forti ed anche sognanti, come se ogni persona stesse un po' volando insieme a lui.

Un'edizione colma di magia quella di "Artisti in Piazza" 2011, uno dei buskers festival più popolari e seguiti in tutta Italia e non solo. Nonostante alcuni momenti di pioggia, si può affermare senza remore che quest'anno ha vinto il sole: più di ventimila gli ingressi per assistere agli spettacoli di circa 250 artisti provenienti da tutto il mondo. Momenti di danze sfrenate si sono alternati a momenti di comicità e spassionato divertimento, e lo stupore è andato di pari passo con la meraviglia. Il tutto nella suggestiva medievale Pennabilli.
Un appuntamento di interazione culturale e artistica capace di sprigionare grande energia, come forse solo l'arte di strada è in grado di fare. (Guarda il video di Altarimini)

Foto Giampiero Bianchi