Sabato 16 Ottobre12:11:23
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini Rugby: bilancio di un anno sportivo di impegno e soddisfazioni

Sport Rimini | 09:06 - 01 Giugno 2011 Rimini Rugby:  bilancio di un anno sportivo di impegno e soddisfazioni

Gli impegni sportivi volgono al temine, la stagione agonistica ufficiale si chiude, ed è arrivato il tempo dei bilanci, per questo  Il Rimini Rugby, si ritroverà venerdì prossimo, 3 giugno,  per festeggiare insieme ai suoi sostenitori questo entusiasmante anno della palla ovale.
259 tesserati fanno del Rimini Rugby  una realtà ragguardevole nel mondo sportivo riminese, ma l’incessante lavoro della società sportiva non si ferma anche alla luce dei risultati lusinghieri di questa annata sportiva che va chiudendosi.
Nell’area del Minirugby, sono ben 68 i piccoli atleti che hanno partecipato a dieci concentramenti, raccogliendo su ogni campo il plauso dei tecnici e degli arbitri e, soprattutto, facendo onore ad ogni terzo tempo.
Nella categorie giovanili sono scesi in campo 100 ragazzi di cui andare fieri: ragazzi responsabili ed affidabili, vero esempio di una gioventù troppo spesso liquidata con supponenza dal mondo degli adulti. L' L’under 14 che ha ben figurato nei quattordici concentramenti affrontati tenendo testa a squadre blasonate ed espressione di società con una storia rugbistica molto più lunga di quella del Rimini Rugby. L’under 16 si è classificata  al terzo posto nel campionato regionale, dimostrando una maturità  rugbystica che fa ben sperare, considerando che i ragazzi della Mister Nut erano al loro esordio nel campionato. Gli atleti dell’ under. 18 non da meno, hanno ottenuto tante vittorie sul campo impegnandosi nelle fila del “Romagna” ( ricordiamo che la squadra senior Romagna ha conquistato l’ingresso in serie A domenica scorsa).
Ultima ma non ultima citiamo la formazione ammiraglia della palla ovale riminese: la Civis Rimini Rugby, la compagine senior che ha messo in campo 65 atleti, che hanno tenuto alto l'onore nel campionato di serie C, piazzandosi al quarto posto ed espugnando campi ostici anche per formazioni più strutturate tecnicamente, ma che non potevano contare sul cuore e la determinazione del Pirati.
L'ossatura societaria, ha dimostrato  inoltre capacità gestionale ed operativa con 33, fra dirigenti e accompagnatori, sempre pronti e disponibili.
Il Rimini Rugby ha inoltre collaborato con il CONI nel progetto “Giocosport”, coinvolgendo più di cinquecento bambini della Scuola Primaria. Non si possono non ricordare poi le felici collaborazioni con il Comune di Rimini in occasione delle due iniziative rivolte ai giovani della città “321 …Sport” e lo “Sport non va in Vacanza”.
Con il prezioso contributo del Progetto Romagna, inoltre, i tecnici della società riminese hanno portato sui campi da rugby novecento ragazzi delle prime medie e decine di loro colleghi delle classi seconde e terze che hanno partecipato ai Giochi Sportivi Studenteschi.

< Articolo precedente Articolo successivo >