Domenica 22 Settembre02:21:04
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Psicoanalisi e musica. Venerdi' è di scena l'indie rock al Teatro del Mare

ASCOLTA L'AUDIO
Spettacoli Riccione | 15:49 - 09 Marzo 2011 Psicoanalisi e musica. Venerdi' è di scena l'indie rock al Teatro del Mare

Venerdi' terzo e ultimo appuntamento al Teatro del Mare, con la rassegna “Da qualche parte tra musica e psicoanalisi”, presentata dalla Società Italiana Psicodramma Analitico SIPsA, COIRAG sede di Bologna, con il Patrocinio dell’Assessorato alla cultura del Comune di Riccione e della Scuola di Specializzazione in psicoterapia della COIRAG, sede di Padova.
Attraverso un percorso psicoanalitico-musicale tematicamente suddiviso in tre generazioni, si parte dalla musica che, accostata alla psicoanalisi, veicola e svela emozioni ed affetti, attiva immagini, pensieri, a volte sconosciuti anche a se stessi. Il piacere dell'ascolto musicale che genera spunti di riflessione su se' e sul prossimo.
Si è partiti dalla musica degli anni 30-40-50 con il Martina Grossi Trio, per poi approdare agli anni 60-70, con i Rangzen che suonano i Beatles e i Rolling Stones, fino ai giorni nostri con la musica Indie-Rock composta e suonata dai gruppi “Delay House” e “Shelley Johnson Broke My Heart”, protagonisti della serata di venerdi', insieme ai relatori dell'incontro Fabio Bruno, psicoterapeuta SIPsA e a Cinzia Carnevali, Psicoanalista S.P.I. Membro Didatta SIPsA COIRAG.

Intervista a Emiliano Battistini, chitarra dei Delay_House di Maria Assunta Cianciaruso

ASCOLTA L'AUDIO