Venerdý 31 Marzo20:36:19
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Digitale per Tutti: Poggio Torriana apre lo Sportello per conosce e capire i servizi online

Il comune è l'unico della provincia ad aver aderito al progetto

Attualità Poggio Torriana | 14:32 - 30 Gennaio 2023 Sportello Digitale per Tutti, Poggio Torriana Sportello Digitale per Tutti, Poggio Torriana.

L’iniziativa nasce nell’ambito del bando di servizio civile digitale attivato in tutta Italia, dal titolo “Sportelli Digitali, Cittadini Connessi”, a cui il comune di Poggio Torriana, l’unico ente della Provincia di Rimini per l’anno 2022, ha aderito e sarà operativo fino a Dicembre 2023. Anas Housni, residente a Torriana è il ragazzo che ha superato le selezioni e ha già supportato alcuni cittadini in alcune pratiche. Oltre a ridurre il gap tecnologico, il progetto si rivolge alle categorie più fragili e serve a contrastare anche l’isolamento sociale e a favorire l’integrazione, affinché tutti siano supportati nel passaggio di transizione verso i servizi digitali.
Lo sportello “Digitale per tutti”, questo il nome scelto, ha lo scopo di facilitare e istruire i cittadini all’utilizzo dei servizi online che offre il Comune mirando alla diffusione di competenze digitali e ad una pubblica amministrazione sempre più digitale.
Il servizio offre assistenza telefonica in cui i cittadini vengono seguiti, passo a passo, nell’utilizzo del servizio interessato o in caso di maggior esigenza il cittadino può prenotare un appuntamento concordato col volontario chiamando il numero 0541-629701 int.1 e poi 0, disponibile dal lunedì al giovedì e sabato dalle 09:00 alle 13.00 oppure scrivendo all’e-mail digitalepertutti@comune.poggiotorriana.rn.it.
Presso lo sportello è disponibile una postazione pc ad uso del cittadino, col supporto dell’operatore, che assiste generalmente nell’attivazione e gestione d’identità online quali SPID, modalità di utilizzo della CIE online e l’utilizzo dei servizi comunali integrati nell’applicazione “IO”, servizi anagrafici come certificati e autocertificazioni o cambio di residenza online, servizi scolastici e servizi di pagamento online. L’obiettivo non è “fare al posto del cittadino”, ma renderlo autonomo e fargli fare esperienza diretta.
Inoltre, sono in fase di creazione alcuni video tutorial, in diverse lingue (italiano, inglese e arabo) per accedere alle pratiche online in autonomia, per offrire un supporto anche in orari di chiusura del servizio, per un’amministrazione vicina al cittadino h24.

< Articolo precedente Articolo successivo >