Venerdý 31 Marzo21:01:02
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Pericoloso ricercato per omicidio volontario, trovato in hotel a Rimini

Aveva con sé una pistola con doppio caricatore e munizionamento 'da guerra'

Cronaca Rimini | 09:53 - 28 Gennaio 2023 Immagine di repertorio Immagine di repertorio.

Pericoloso ricercato turco rintracciato ed arrestato a Rimini. Un'operazione internazionale di Polizia ha permesso di assicurare alla giustizia il trentenne sul cui capo pendeva un mandato di arresto europeo emesso dalla Germania per omicidio volontario. L'esatta posizione dell'uomo, incensurato in Italia, è stata confermata dagli accertamenti tecnici effettuati dalla Polizia Postale di Roma e dalla Squadra Mobile di Rimini che erano sulle sue tracce fin da mercoledì. Si trovava in un hotel di Marina Centro dove si era registrato con false generalità. E' stato trovato in possesso di una pistola 'Glock' calibro 9x19 con doppio caricatore e 14 cartucce 9x19 con ogiva blindata e catalogabili come 'munizionamento da guerra'. L'arma non era detenuta regolarmente ed era stata segnalata dalla Polizia tedesca in relazione ad alcuni fatti di cronaca accaduti in Germania. Sono stati trovati anche documenti d'identità falsi, smartphone ed altro materiale.
L'uomo è stato arrestato giovedì, oltre che per il Mandato d'arresto Europeo, anche per la detenzione e il porto dell'arma clandestina e del munzionamento da guerra. Si trova in carcere a Rimini.


< Articolo precedente Articolo successivo >