Luned́ 06 Febbraio03:49:47
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Maltempo, a Coriano l'opposizione attacca: 'Mancata chiusura di ponti e guadi pericolosi'

Interrogazione all'amministrazione comunale, le richieste

Attualità Coriano | 15:31 - 25 Gennaio 2023 L'intervento dei vigili del fuoco in via Piane L'intervento dei vigili del fuoco in via Piane.



Coriano Futura sollecita l'amministrazione comunale con un'interrogazione consiliare, dopo la forte ondata di maltempo che ha colpito il territorio riminese. A Coriano, nella notte tra domenica e lunedì (22-23 gennaio), due giovani sono finiti con la loro auto nelle acque del torrente in corrispondenza di via Piane. "Anche le condizioni degli altri guadi e attraversamenti del territorio comunale, e più in generale lo stato di manutenzione ordinaria degli alvei fluviali, ha acceso un campanello d'allarme tra alcuni cittadini sorpresi dalle abbondanti precipitazioni", spiega una nota di Coriano Futura. "Non si capisce - incalzano i consiglieri di opposizione - perché non sia stata predisposta in maniera preventiva la chiusura al traffico di alcuni ponti o attraversamenti in corrispondenza dei fiumi o torrenti, quando questi risultavano quasi completamente impraticabili".

Nell'interrogazione, Coriano Futura chiede all'amministrazione di "illustrare il Piano esistente per la gestione delle emergenze idrogeologiche, le azioni previste per la salvaguardia e il monitoraggio delle diverse aree del territorio comunale, in considerazione anche della sua estensione". Il secondo punto verte sulle condizioni che portano alla chiusura di guadi, ponti e attraversamenti al traffico veicolare, "così da prevenire eventuali situazioni di pericolo".

Infine all'amministrazione vengono chiesti "un aggiornamento sulla manutenzione ordinaria dei fiumi" e una "seria e pianificata programmazione di interventi di pulizia di tutti quei materiali che costituiscono ostacolo o restringimento al deflusso, senza andare a distruggere la naturalità fluviale"




< Articolo precedente Articolo successivo >