Luned́ 06 Febbraio04:38:03
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

San Marino, in un anno raddoppiati i furti in abitazione

Il report della gendarmeria: calano le denunce per furto, ma aumentano i colpi nelle case dei sammarinesi

Cronaca Repubblica San Marino | 17:09 - 20 Gennaio 2023 Archivio Archivio.


Tempo di bilanci, relativi al 2022, anche per la Gendarmeria sammarinese, che rispetto a un anno fa, diminuendo leggermente le pattuglie (da 2143 a 2002), ha però aumentato i posti di blocco, da 1908 a 2246. Nel totale sono state così identificate 15.361 persone, rispetto alle 14.968 del 2021.

La gendarmeria ha effettuato i rilievi sul luogo di una rapina, mentre sono diminuite le denunce per furto raccolte, da 151 a 114. Ma crescono i furti in abitazione: da 19 a 37, mentre sono calati quelle nelle attività. 

Le persone denunciate sono state 144, in calo (erano state 171). Otto le persone arrestate: sei per furto, una per detenzione di sostanze stupefacenti, una per attentato alla salute pubblica, fabbricazione e messa in circolazione di medicinali. Quest'ultimo arresto è stato operato al termine di un'articolata indagine su un traffico di sostanze anabolizzanti, diretta dalla Procura di Rimini, che ha portato al sequestro di 100.000 compresse, 1.500 flaconi di sostanze e 500 confezioni di medicinali illegali per un valore complessivo di circa 2 milioni di Euro, oltre a circa 180.000 euro in contanti. 


< Articolo precedente Articolo successivo >