Sabato 28 Gennaio02:21:56
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Taxisti, 'Rimini città insicura, specie di notte: troppo degrado'

Le istanze dei taxisti raccolte dai consiglieri d'opposizione Zoccarato e Brunori

Attualità Rimini | 14:12 - 20 Gennaio 2023 Foto di repertorio Foto di repertorio.


Una città che di notte, specie nel periodo estivo, fa emergere "un buon livello di degrado e insicurezza". È quanto lamentano i taxisti di Rimini, come riferito dai consiglieri di opposizione Matteo Zoccarato (Lega) e Stefano Brunori (lista Gloria Lisi per Rimini), al termine di un incontro avuto con una loro rappresentanza, e in merito alla riunione della seconda commissione consiliare, che ha affrontato proprio le problematiche del settore. 

Oltre al problema sicurezza, ci sono le criticità legate al traffico, in particolare, lamentano i taxisti, per la mancanza di una viabilità alternativa al ponte di Tiberio e per i problemi di viabilità di Marina Centro e Piazza Malatesta. Dubbi anche sul prolungamento del Metromare a Rimini Fiera: per alcuni taxisti, infatti, questa tratta "lavorerà solo in occasione delle fiere, senza snellire il traffico", con costi dunque superiore ai benefici. 

"A dare una soluzione alle problematiche sollevate - commentano i due consiglieri - dovranno  essere l'amministrazione comunale e la maggioranza", mentre l'opposizione, "dopo aver aperto il focus", si auspica che "vengano ascoltate le istanze presentate".




< Articolo precedente Articolo successivo >