Giovedý 02 Febbraio10:47:06
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Alcuni consigli per destreggiarsi nell’universo delle scommesse sportive

Diversificare gli sport e tanto altro ancora

Attualità Nazionale | 15:56 - 18 Gennaio 2023 Foto di repertorio Foto di repertorio.


Calcio, basket, tennis e hockey su ghiaccio sono solo alcuni tra gli sport più seguiti dai tifosi di tutto il mondo. Un goal siglato dal calciatore preferito; un canestro realizzato da uno dei tanti beniamini della palla arancione; un ace messo a segno dal campione di turno con racchetta e pallina, meglio ancora se facente parte della next-gen; una giocata di classe col bastone ricurvo: ecco le situazioni legate allo sport che più ci ispirano talmente tanto da spronarci a diventare degli esperti in materia che, volendo, possono mettere alla prova il loro sapere misurandosi con l’universo delle scommesse online. Attenzione però: esaltarsi per aver azzeccato qualche risultato è nocivo tanto quanto deprimersi per averne sbagliati altri! Non va dimenticato che questi sono sport imprevedibili (è il loro bello) dove può succedere di tutto; dunque, con le scommesse non solo bisogna andare cauti ma soprattutto bisogna ragionare. Se il fattore fortuna/sfortuna non si può certo eliminare, almeno ci si può destreggiare seguendo alcuni consigli che possono fare la differenza. Di seguito ve ne forniremo alcuni che speriamo farete vostri.

Un piccolo vademecum

Se diversificare gli sport sui quali scommettere è la regola d’oro di tutte le principali guide sulle scommesse sportive, ce ne sono altre meno conosciute da tenere sempre in considerazione. Per esempio, quella per cui non è vero che sono sempre preferibili le puntate con quote più basse, oppure quelle con la giocata rapida, supponendo che il pronostico sia scontato. Non c’è nulla di scontato quando c’è di mezzo un evento sportivo, tanto è vero che i professionisti della puntata ogni volta che si mettono alla prova studiano nel dettaglio numeri e statistiche dei diversi contendenti. Questo è l’unico modo per realizzare previsioni realistiche. Tra i suggerimenti che desideriamo offrirvi c’è la gestione delle emozioni: chi si fa prendere dalla paura di perdere e allo stesso tempo della frenesia di vincere dovrebbe evitare di scommettere. Questo perché all’atto della giocata è necessario essere imperturbabili, altrimenti il rischio è di perdere i propri soldi. Che si abbia ragione o torto sull’esito di una partita, la cosa fondamentale è prendersi una pausa da questa attività, così da recuperare le energie mentali. I più bravi del settore di solito lo sono perché si sono specializzati in un tipo di giocata. Per esempio, nel calcio c’è chi è pratico di cartellini, chi di calci d’angolo, chi di over e così via. Essendo l’universo delle scommesse sportive online così vasto, optare per una nicchia non può che essere una buona idea. Un’altra buona idea è aspettare a puntare soldi veri; prima sarebbe meglio provare ad azzeccare i risultati segnandoseli su un foglio di carta. Così facendo non solo si verifica direttamente le proprie abilità, ma si può anche provare a elaborare una strategia di gioco.

Alcune tipologie di scommesse da conoscere assolutamente: over e under

Per utilizzare al meglio i consigli offerti, è necessario conoscere anche alcune delle principali tipologie di scommesse, tra cui over e under. Se il risultato di una partita di calcio è dato over 2,5 questo sta a significare che la puntata è vittoriosa quando la somma dei goal realizzati dalle due squadre è almeno 3. Con un under 2, invece, si vince quando il totale delle reti è inferiore a 2.

Quando di mezzo c’è il calcio

Chi decide di scommettere sul calcio di tutte le categorie deve sapere ogni cosa, anche le condizioni del terreno di gioco. Se per esempio due formazioni si sfidano a San Siro bisogna tenere conto che la squadra più tecnica difficilmente potrà imporre la propria manovra, viste le deformazioni presenti sul campo. Cosa diversa se la gara si disputa sul perfetto manto erboso dell’Old Trafford di Manchester.

< Articolo precedente Articolo successivo >